ITALIAN COLLAGISTS COLLECTIVE


Italian Collagists Collective ~ ICC è un Progetto artistico culturale, nazionale ed internazionale, pensato, fondato e gestito da Roberta Guarna

www.robertaguarna.com
http://www.Instagram.com/roberta.guarna


ICC è ispirato a valori tra i quali: coraggio, DIGNITÀ, Coerenza, onestà intellettuale, solidarietà sociale, INTEGRAZIONE, giustizia, lealtà ed onestà, rispetto, umiltà, gratitudine, PASSIONE.


ICC si propone di:


creare  relazioni, progetti, workshops, laboratori, mostre, collaborazioni, lavorando sia  con Artisti del Collage analogico italiani,   sia con Artisti del Collage analogico nel mondo;

creare una rete di legami costruttivi e solidi tra Artisti italiani, tra gli stessi Artisti italiani e tutti gli Artisti che operano in ogni parte del mondo;

porre attenzione alla tecnica artistica del Collage analogico, anche  integrato con altre tecniche: acquerello, disegno, gouche, acrilico ed ogni altro medium, nonchè realizzato e/o integrato con differenti materiali;

creare un confronto/scambio ed arricchimento artistico culturale con Artisti che non utilizzano la tecnica del Collage analogico.

La Direzione artistica di Italian Collagists Collective è affidata al Maestro Miguel Gomez e all’Artista Roberta Guarna.

Italian Collagists Collective ha instaurato una collaborazione con la prestigiosa sede del BIBART, Biennale Internazionale di Arte di Bari, Aree Metropolitane, ubicata nella Chiesa seicentesca di Santa Teresa dei Maschi, sempre in Bari, città oggi tra le finaliste a Capitale della Cultura 2022.

Art Director/Direttore Artistico del BIBART:

Maestro Miguel Gomez

Miguel Gomez nasce in Germania nel 1962. Seguendo il padre, artista affermato nella Parigi degli anni 70, conosce e frequenta gli atelier di Pablo Picasso e Bernard Dubuffet. L’incontro poi con Salvador Dalì segnerà definitivamente la strada di Miguel Gomez, avvicinandolo all’arte in tutte le sue forme ed espressioni. Collabora con Artisti quali Emilio Greco, Aligi Sassu, Renzo Vespignani, Enrico Baj. Espone le sue opere in tutti i Paesi del Mondo e in Italia.

Molti i riconoscimenti e premi a lui tributali e tra questi si citano solo alcuni:

1978 Premio Artista più giovane d’Italia

1989/1994 Direttore artistico Accademia Europea Federico II

1990 Premio cultura 1990 come Direttore Artistico Accademia Europea Federico II consegnato da Giulio Argan (Critico d’arte, Sindaco di Roma)

2006 Art Director II° Concorso Internazionale di Pittura FEDERICO II

Curatore e Art Director di WOMEN IN…ART Bari

Art Director Art Gallery under the road- spazio no profit per l’Arte Contemporanea, Bari

2007 Art Directory XCHANGE, mostra d’arte internazionale Zagabria (Croazia)

Dal 1994 si dedica alla ricerca di nuove espressioni artistiche e dal 2009, oltre che con la pittura, Miguel Gomez si esprime attraverso la body art, la performance art, la video art e installazioni

https://instagram.com/bibartbiennale/

https://m.facebook.com/bibartbiennale/

Galleria d’Arte Santa Teresa dei Maschi, sede del BIBART, Biennale di Arte Internazionale, Bari (Puglia, Italia)

Tu cosa puoi fare

Realizzare Collages con la tecnica del metodo analogico, anche integrati con altre tecniche artistiche e materiali.

Realizzare Collages anche utilizzando materiali differenti dalla carta. Si potrà trovare ispirazione, per esempio, nella grande Artista sarda, Maria Lai, o in Artisti di parli livello.

condividere, in una buona risoluzione, le tue realizzazioni, accompagnate da idonea descrizione (titolo, misura, anno, tecnica e materiale), sul nostro canale social di Instagram utilizzando il nostro hastag #italiancollagistscollective

scrivere a italiancollagistscollective@gmail.com per comunicarci, per tempo, il calendario dei tuoi laboratori, le tue mostre, eventi, e ogni altra iniziativa e informazione utile, se hai costituito un collettivo nel tuo quartiere, nella tua città o nella tua regione, o se lo stai costituendo, o intendi costituirlo, affinchè Italian Collagists Collective possa, eventualmente, sostenerti e darne ampia diffusione attraverso tutti i propri canali di comunicazione.

non restare indifferente, ma partecipare, sostenere, condividere, collaborare.


Ogni realizzazione artistica, documentazione, comunicazione e quant’altro che perverrá all’indirizzo italiancollagistscollective@gmail.com e/o sará condivisa attraverso il nostro hastag #italiancollagistscollective sarà attentamente esaminata e valutata. Italian Collagists Collective si riserva l’eventualità, in casi specifici e/o estremi di:

  • rimuovere o segnalare i posts che utilizzano in modo improprio l’hastag #italiancollagistscollective o il nome di Italian Collagists Collective
  • rimuovere in qualsiasi momento chiunque operi, sotto il nome di Italian Collagists Collective, in contrasto con i valori etici a cui lo stesso ICC si ispira.

Non sono ammessi Collages digitali. A questo proposito si precisa quanto segue.
Le realizzazioni effettuate interamente al pc non saranno prese in considerazione. Lo strumento digitale, così come le diverse apparecchiature (scanner, stampanti, et similia) possono essere solo di ausilio alla realizzazione dell’opera che deve restare sempre e comunque analogica/manuale.

Gli Artisti, le realtá artistiche e culturali, che vorranno entrare a far parte di Italian Collagists Collective e/o collaborare, dovranno farne preventiva richiesta presentando una specifica domanda, secondo le indicazioni che saranno successivamente pubblicate attraverso tutti nostri canali.

Italian Collagists Collective è inclusiva. Infatti, è aperta tutti gli Artisti, Organizzazioni artistiche, culturali e sociali, a tutte le personalità, sia italiane, sia provenienti da ogni parte del mondo, che si riconoscano negli stessi valori di ICC e in tutto quanto indicato nel presente sito.

Il presente sito web è in costante aggiornamento e perfezionamento, ci scusiamo per eventuali momentanei disguidi.

Per restare sempre aggiornato e connetterti con ICC, visita i siti:  
www.instagram.com/italian.collagists.collective
https://www.facebook.com/italiancollagistscollective